ADDIO AL CRITICO PHILIPPE DAVERIO

È morto questa notte a Milano all'età di 71 anni lo storico dell'arte Philippe Daverio. Anche la Farnesina, attraverso un post pubblicato su Facebook, ha mostrato cordoglio per la sua scomparsa: "lo storico dell'arte, gallerista, docente ci ha insegnato con passione e arguzia il valore dell'arte, contribuendo alla promozione della cultura italiana nel mondo".
Daverio, aveva anche collaborato con il Ministero per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale per la presentazione della "Collezione Farnesina".
Anche il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Dario Franceschini, ha espresso il suo cordoglio per la scomparsa di Daverio attraverso una nota pubblicata sul sito del ministero: "Intellettuale di straordinaria umanità, un capace divulgatore della cultura, uno storico dell'arte sensibile e raffinato. Con sagacia e passione, ha accompagnato le italiane e gli italiani nell'affascinante scoperta delle architetture, dei paesaggi, dell'espressione creativa, degli artisti, delle fonti del nostro patrimonio culturale