SONO LA PRIMA DONNA AL MONDO CHE HA INIZIATO A DIPINGERE CON I COSMETICI SCADUTI

13.01.2020

( Alessandra Giorda) E' la prima artista al mondo ad utilizzare i cosmetici scaduti o inutilizzati per creare dipinti eco-sostenibili. La sua tecnica è unica ed i suoi lavori sono vendutissimi in tutto il mondo essendo splendidi ed a tutela della salvaguardia del Pianeta Terra. Aisha Mir ha 19 anni è una studentessa che sta frequentando il corso di specializzazione in Vedic Mathematics  per intraprendere una carriera nelle scienze spaziali, vive nella Città Santa di Madinah in Arabia Saudita ed è originaria dell'India. Adora studiare le lingue. Grandi plausi per avere avuto l'acume, da giovanissima, di aver notato lo spreco dei cosmetici anche inutilizzati. Nella sua prodigiosa mente sono scattati una serie di pensieri e dopo essersi documentata ha dato inizio ad una nuova tecnica mai utilizzata prima. Nell'intervista a seguire Aisha, dolce e simpatica dall'intelligenza fervida, descrive alcuni dei suoi lavori e come è nato il tutto. Singolare è il rapporto che ha con la musica.  


Quando hai iniziato a dipingere?

Da  quando ero una bambina. Ho avuto tutto ciò che un bambino può desiderare. Crescendo, mi hanno fatto conoscere pastelli, argilla, matite, poi i pennelli..... Non ricordo nessun giorno in cui sono tornata a casa con la divisa del college pulita. I miei genitori mi hanno sempre incoraggiato a esplorare e scoprire cose nuove.

Descrivi le tecniche che usi per i tuoi lavori


Ho  dato inizio a nuove tecniche pittoriche per essere in grado di utilizzare i cosiddetti "rifiuti cosmetici", inventato nuovi strumenti per il processo di verniciatura. Essendo consapevole della difficoltà che si ha per utilizzarli sui volti, quindi i pennelli per il trucco non funzioneranno davvero, e non è come l'olio o gli acrilici, quindi i nostri pennelli tradizionali non funzioneranno sicuramente. Così ho dovuto pensare e lavorare su questo. Le tecniche dipendono dal prodotto, dal mezzo, dal colore, dalla tonalità e dalla trama, che cambiano da genere di pittura a genere.


 Quando è nata l'idea di utilizzare cosmetici vecchi e scaduti per creare le tue opere?

L'idea della pittura con il trucco mi è balenata  durante il mio percorso scolastico. Proprio come le persone cambiano gli armadi quando ci sono nuovi stili, la nuova collezione di trucco era sul mercato. Uno dei miei amici ha comprato quelli nuovi e ha cambiato il suo set, gettando l'intero vecchio magazzino di cosmetici nel cestino. Ho iniziato ad osservare anche altre persone che  hanno fatto la stessa cosa e sfortunatamente tutti hanno buttato i cosmetici nel cestino, o perché erano fuori moda, o scaduti o semplicemente lasciati inutilizzati. Ho fatto delle ricerche, ho studiato cosa succede durante la decomposizione dei rifiuti dopo che ha raggiunto le discariche e come sta distruggendo il nostro adorabile pianeta Terra, causando un grave inquinamento, sia esso del suolo e dell'acqua. Tonnellate di rifiuti cosmetici per un valore di milioni vanno nelle discariche.

La storia inizia nel terreno della discarica, dopo aver inquinato la terra e ucciso microrganismi benefici, si insinua l'inquinamento nell'acqua sotterranea, quindi si fa strada verso eventuali riserve d'acqua vicine, se immessa in un fiume o canale, l'acqua di mare diventa la sua destinazione finale, facendo della bella vita marina  la sua preda.

Ho iniziato a pensare a un modo per dare a questo spreco di bellezza una nuova identità, sono andata da ogni amico, insegnante e mi sono presentata al direttore della scuola. Ho raccolto più di un chilo di cosmetici e ho iniziato a sperimentare  quei prodotti, provando tutti i diversi tipi di idee folli sul riciclaggio del trucco.

Ho finito con una nuova forma d'arte: FARE DIPINTI CON COSMETICI RICICLATI

Dopo anni di pratica, nel 2018, ho introdotto questo stile, nominando la mia iniziativa di conservazione ambientale: Artientifique e sono diventata la PRIMA iniziativa a livello globale per convertire i cosmetici di scarto in dipinti murali.


Per favore, puoi descrivere questo quadro?

Il Titolo è SPLASH

Oggi tutti i membri della famiglia stanno insieme, trascorrendo del tempo di qualità l'uno con l'altro, si evidenziano spruzzi d'acqua giocosi, godendo ogni momento, progettando ricordi da tenere a cuore.

Mi piacerebbe ci descrivessi questo bellissimo quadro recentissimo, grazie

Certo! Con piacere. Titolo: The Jar Broke

A volte, la casualità della vita rompe alcuni barattoli. Molte opportunità, esperienze cadono una dopo l'altra, creando una splendida vista dei tuoi sforzi e del duro lavoro messi insieme, congratulandoti per aver raggiunto i tuoi obiettivi.

Questa opera d'arte proviene dalla collezione del nuovo anno 2020.

Quale significato ha dipingere?

L'arte è più che un hobby per me. Credo che la scienza ti aiuti a visualizzare il bellissimo universo e l'arte ti aiuti a rappresentare questa visualizzazione. Aggiunge valore alla tua vita.

Qual è il tuo rapporto con la musica?

Beh, non ho un vivo interesse per la musica, mi piace lo strumento Duff combinato con la voce e amo molto i suoni della natura.

Dall'India all'Arabia Saudita. Perché?

Mio padre lavora qui, sono venuta a KSA con mia madre quando ero una bambina. Sono cresciuta e ho studiato qui nella Città Santa di Madinah.

Vuoi acquistare i quadri di Aisha Mir o vedere la collezione:

 https://www.iltelevisionario2.net/artworks-for-sale/