GIGI SANTELLA "INIZIAZIONI" UN BRANO PER LA LITTLE ITALY DI BOSTON

09.08.2021

(Viviana Dragani) Gigi Santella, produttore e compositore di origini italiane, vive in assoluto servizio della musica. Cresciuto in Massachusetts, ha lavorato in Sud America e attualmente vive a Los Angeles.

E' stato recentemente intervistato dal programma Itali-Echo su WNTN Radio Boston.

- Come funziona il tuo processo compositivo?

Mi sveglio la mattina con un'idea, la suddivido in un paio di parti e mi domando cosa sto cercando di esprimere. Poi faccio lunghe passeggiate, c'è qualcosa di magico nel camminare, puoi sentire qualcuno che suona la musica nel tuo cervello.

- Parliamo della tua musica, qual è il senso del brano Iniziazioni?

Il brano era inteso come tributo alla festa di Little Italy in Boston, è la tipica canzone da Marching Band pensata per una sezione di corni. Lo spartito di questa canzone l'ho ricevuta da mio zio che è morto tempo fa, e l'intero brano è ispirato a quello spartito. La dedico a tutti gli italoamericani perché è ispirata alla loro stessa comunità e forse li porterà indietro nel tempo.

- Qual è stato il momento più italo-americano della tua vita?

Mi ricordo che negli anni Ottanta mia nonna, dal lato Santucci della famiglia, cucinava e cuoceva nel forno per ore e io mi ricordo il profumo delle cose buone che proveniva dalla cucina.

Lo spartito è disponibile per tutte le Marching Band che vogliano proporlo durante le folkloristiche processioni religiose che tengono ancora in vita le tradizioni italiane all'estero.

https://www.fattinostri.it/