SPETTACOLARI MURALES DI 56 METRI A JUMEIRAH BEACH

27.01.2019

 Jumeirah Beach, tra i posti più visitati ed esclusivi della città più desiderata del mondo, Dubai, è stata perfetta location per dare vita ad un murales mitico. Ben 56 metri di dipinti lungo la passeggiata che costeggia il mare. Grande attenzione nel mondo arabo per il tratto. Sharjah e Dubai le zone dove pullulano artisti di grande prestigio che danno vita a creazioni di interesse internazionale. Media, collezionisti ed appassionati alla pittura non possono non far tappa negli Emirati Arabi Uniti che si sta preparando in grande stile all'Expo Universale del 2020 che ha come tema previsto per l'Esposizione  Connecting Minds, Creating the Future.

Come parte dell'abbellimento della spiaggia, un gruppo di 7 artisti ha dato il tocco finale a un gigantesco murale a Jumeirah Beach. Questo progetto è stato un'esperienza di volontariato per gli artisti: Jesno Jackson, Megha Manjarekar, Sristi Raj, Tina Khetarpal, Nazish Qureshi, Rajeev Nalukettil e Boze Krishna. Questo progetto è stato realizzato per abbellire e focalizzare l'attenzione per la vita marina ed è una parte della Municipalità di Dubai. Sotto la guida di Art4you Gallery e del fondatore Jesno  è stato creato il murale in 5 giorni. C'è una storia che è stata creata dagli artisti mentre impaginano il piano per creare l'ambiente marino e la spiaggia. La storia inizia dal profondo del mare sottomarino fino alla vita che si svolge in spiaggia. Momenti di  vita moderna con protagonisti gente, bambini e famiglia.  Si presta particolare attenzione  alla cultura ed il patrimonio degli Emirati arabi Uniti che si connettono al mare. L'intero muro è stato contornato da un'artistica anima di 7 pittori di pop art, stile di applicazione colorato e contemporaneo. L'opera è aperta alla visione pubblica.