KALOS DOVE VIVE IL BELLO

(Maria Basile) Vive il tempo della bellezza il cammino dell'artista, attraverso la capacità di frammentare gli attimi e i momenti che la vita sottopone allo sguardo. Così è stato presentato il catalogo d'arte Kalos 2019 dal professore Massimo Pasqualone, critico d'arte e critico letterario, affiancato dalle sue preziose collaborazioni tra le quali quella dell'artista Maria Basile. Nella cornice della città di Chieti in presenza di circa una decina di sindaci delle cittadine circostanti autorità nazionali e regionali è avvenuto il debutto del catalogo di artisti Kalos 2019. Circa settanta gli artisti in catalogo attentamente selezionati tra tutti quelli dell'intero territorio nazionale ed estero che mostrano il loro personale modo di raccontare, attraverso le immagini, ciò che la propria personalità sa offrire al fruitore dell'opera d'arte.

 La presentazione del catalogo sarà itinerante, andrà in tutto il mondo raggiungendo anche il paese del sol levante dove, un giornalista Giapponese ha fortemente voluto la presentazione di Kalos anche a Tokyo. Successivamente il catalogo raggiungerà anche il Canada, dove le comunità italiane seguono attentamente tutti gli eventi artistici della loro madre patria. A tutti gli artisti presenti in catalogo i migliori complimenti per essere stati selezionati a far parte di questo progetto artistico prestigioso e i migliori auguri affinchè possano essere, essi, gli eredi della lunga tradizione artistica che contraddistingue da sempre la nostra Italia.