FONDAZIONE ARENA A NEW YORK

A pochi giorni dal successo di Shanghai, prosegue a New York l'azione mirata di marketing della Fondazione Arena per la promozione dell'arena Opera Festival.

Giovedì sera, presso il Rosenthal Pavilion del Kimmel Center for University Life, nel cuore della New York University, insieme alla Regione Veneto, che ha illustrato l'offerta turistica e culturale della nostra regione, "Land of Venice", Gianfranco De Cesaris, Direttore Generale di Fondazione Arena di Verona e il vice direttore artistico Stefano Trespidi hanno presentato il prossimo Arena di Verona Opera Festival a un pubblico di oltre 250 persone tra giornalisti e operatori del settore culturale e turistico, professori e studenti della NYU, esponenti di circoli lirici newyorkesi.

«Fondazione Arena di Verona - ha detto il Direttore Generale De Cesaris - si conferma ancora una volta ambasciatrice di primo piano dell'eccellenza culturale veronese e italiana nel mondo». Presente all'evento anche Antonio Simonato, Country Manager Falconeri, storico Official Sponsor del Festival Lirico Areniano, che il prossimo 1 giugno aprirà il suo primo store nella Grande Mela.

Ad impreziosire l'evento, un prestigioso recital che ha visto la pianista Maria Cristina Orsolato accompagnare al pianoforte le straordinarie voci del soprano Lana Kos, del tenore Raffaele Abete e del baritono Sebastian Catana nelle più celebri arie d'opera che caratterizzano da oltre cento anni il repertorio del cartellone estivo areniano.

Comunicato Stampa