SALOME DI STRAUSS DIRETTA DA HARDING ALLA SCALA

(Foto Marco Brescia)La programmazione pomeridiana che Rai Cultura dedica questa settimana alla grande musica si chiude con la Salome di Richard Strauss, in onda venerdì 27 marzo alle 18 su Rai5. L'opera, su libretto di Edwig Lachmann dall'omonimo dramma di Oscar Wilde, è stata ripresa al Teatro alla Scala nel 2007. La direzione è di Daniel Harding, all'epoca trentaduenne, che esalta la sensualità e la tavolozza cromatica della partitura, mentre la regia è affidata a Luc Bondy, che crea un ambiente chiuso e oscuro, illuminato solo dalla luce della luna che filtra dalle finestre, per rivelare la cisterna nella quale è rinchiuso il Battista. Protagonista la straordinaria Nadja Michael, alle prese con una delle sue parti predilette, che le consente di sfruttare appieno le sue doti fisiche e coreutiche nella celebre danza dei sette veli. Accanto a lei Peter Bronder come Herodes e Iris Vermillon come Herodias, Falk Struckmann nei panni di Jochanaan, Matthias Klink e Natela Nicoli come Narraboth e Paggio. La regia tv è curata da Emanuele Garofalo.

Comunicato Stampa