SUCCESSO PER LA PRIMA RAPPRESENTAZIONE DEL MATRIMONIO SEGRETO DI CIMAROSA AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Grande successo ieri sera per la prima rappresentazione del capolavoro di Cimarosa Il Matrimonio segreto, primo titolo operistico della rassegna autunnale Viaggio in Italia che conclude la Stagione Artistica 2018-2019 al Teatro Filarmonico.

L'opera è proposta in prima esecuzione a Verona nell'allestimento del Teatro Coccia di Novara con la regia di Morgan,le scene di Patrizia Bocconi, i costumi di Giuseppe Magistro e le luci di Paolo Mazzon.

Un pubblico davvero entusiasta ha accolto con lunghi applausi il direttore Alessandro Bonato, gli interpreti e i numerosi mimi impegnati nella produzione.

Nel cast il signor Geronimo ha la voce del basso buffo Salvatore Salvaggio, Elisetta è Rosanna Lo Greco, Carolina ha la voce del soprano Veronica Granatiero, mentre Paolino è il tenore Matteo Mezzaro. La vedova Fidalma è interpretata da Irene Molinari, ed infine il Conte Robinson è il giovane basso Alessandro Abis.

Presente in Teatro per questo debutto anche Morgan, a cui il pubblico ha tributato una vera e propria ovazione. Nell'allestimento il regista mescola il trionfo dell'amore sugli interessi, la leggerezza del dramma giocoso e gli elementi di satira sociale «nel gioco di chiaroscuri di cui è ricco il mio spettacolo, come se ogni situazione fosse in controluce rispetto ad un'altra, precedente o successiva. Pensavo a una "Barock Opera" ed è così che io vedo Il matrimonio segreto».

Lo spettacolo replica martedì 29 ottobre ore 19.00, giovedì 31 ottobre ore 20.00 e domenica 3 novembre ore 15.30.

Martedì alle 18.00 e giovedì alle 19.00 ritorna per più giovani l'appuntamento Ritorno a Teatro all'interno della proposta formativa Arena Young. Prima dell'opera è previsto un momento di approfondimento in Sala Maffeiana seguito da un aperitivo nel bar del Teatro.

Comunicato Stampa